Bce, il memoriale della Shoah nel cuore dell’Europa


È stata proprio la Bce, con la costruzione della sua sede ultramoderna in Sonnemannstrasse, nel quartiere Est di Francoforte (Ostend) a riportare alla luce la storia della deportazione degli ebrei avvenuta nell’edificio dei mercati generali, ricostruendola e creandone un monumento. Prima che si ergessero le due torri di 185 e 165 metri di altezza unite da un atrium, concepite dall’architetto viennese Wolf Prix esisteva lì solo una targa sull’ala orientale del GrossMarkthalle come testimonianza di un passato che Francoforte dimentica…

Fonte: IlSole24Ore Cultura – Bce, il memoriale della Shoah nel cuore dell’Europa