Chiuse le indagini sulla morte di Astori, accusati due medici


La procura di Firenze ha chiuso le indagini per la morte del capitano della Fiorentina, Davide Astori, avvenuta il 4 marzo dell’anno scorso a Udine, nell’albergo in cui la squadra si trovava in ritiro prima della partita. Sono accusati di omicidio colposo i due medici che hanno certificato, tra il 2014 e il 2017, l’idoneità all’attività agonistica del calciatore: il medico della medicina sportiva di Cagliari Francesco Stagno e il collega della medicina sportiva di Careggi (Firenze) Giorgio Galanti.
Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.
Fonte: Corriere quotidiano – Chiuse le indagini sulla morte di Astori, accusati due medici