Operaio geotermia si ustiona sull’Amiata


(ANSA) – PIANCASTAGNAIO (SIENA), 21 FEB – Un operaio di 48 anni si è ustionato mentre stava effettuando lavori di manutenzione ad una condotta geotermica, riportando gravi ferite alle mani e alle braccia. E’ successo a Piancastagnaio (Siena) intorno alle 10 di questa mattina dove l’uomo, residente in provincia di Grosseto e dipendente di una ditta di Piombino (Livorno), stava realizzando l’intervento.    Durante le operazioni di manutenzione è stato investito da un flusso geotermico. Soccorso dai sanitari del 118 è stato trasferito all’ospedale di Pisa al centro grandi ustionati di Cisanello.   
Fonte: Corriere quotidiano – Operaio geotermia si ustiona sull’Amiata