Razza, quella «parola maledetta» inserita nella Costituzione


Un candidato alla presidenza della Regione Lombardia ha disvelato i propri timori per i rischi che correrebbe la «razza bianca». Ne ha poi giustificato l’utilizzo con il fatto che anche la Costituzione contiene la parola “razza”. È opportuno mantenere nel testo fondamentale un riferimento a un concetto tanto controverso?…

Fonte: IlSole24Ore Cultura – Razza, quella «parola maledetta» inserita nella Costituzione