I libri più letti del 2018: la classifica


Che in Italia non si legga moltissimo non dovrebbero esserci dubbi: eppure per la nicchia dei lettori più appassionati, i libri in versione cartacea o ebook continuano a costituire una discreta fetta di mercato. Oggi cercheremo di stilare una classifica dei più venduti su amazon, la piattaforma di ecommerce più popolare in assoluto sul web, alla ricerca di qualche titolo interessante.

Vedremo in particolare i più venduti dello scorso anno.

Ricordati di sorridere, di Daniele Di Benedetti

Consigliatissimo per i musoni: Leggendo il libro potranno capire che nonostante le difficoltà e le tragedie della vita quotidiana, ci sono sempre tanti motivi per sorridere ed apprezzare quello che la vita offre.

Cercalo su amazon

Le otto montagne, di Paolo Cognetti

Un romanzo pulito, dolcissimo, ricco di profumi lievi e di forti odori. La montagna, grande protagonista, è struggente: gli affetti lo sono parimenti. L’autore pone al centro del suo romanzo la figura del padre (ma la madre non è meno importante) e il rapporto di amicizia fra il narratore, Pietro il ragazzo di città, con Bruno, il montanaro. Due bambini, poi ragazzi, poi uomini molto diversi fra loro ma legati da un fortissimo vincolo di affetto.

Cercalo su amazon

L’arminuta, di Donatella Di Pietrantonio

Narra la storia di questa bambina che subisce un destino crudele , un bello spaccato della differenza tra la gente “agiata” è la povertà assoluta. Un libro costruito attorno a grandi temi: quello dell’incapacità e la difficoltà di essere madre nel senso pieno. Un libro che parla di miseria, quella vera non solo vista come mancanza di soldi, ma come mancanza di ideali e di speranza. Un libro che parla della cultura che ci salva quando è conquista e amore di se stessi. Un libro sulla sorellanza e sull’amicizia che è salvezza contro la solitudine e l’abbandono. .

Cercalo su amazon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *