Italdesign sceglie Alcantara per ‘vestire’ concept DaVinci


ROMA – Italdesign sceglie Alcantara per rivestire gli interni della concept car DaVinci, in mostra al salone di Ginevra. La parte centrale della plancia è, infatti, una futuristica consolle in Alcantara color beige che evidenzia i comandi della temperatura e altre funzionalità grazie a una retroilluminazione di luce bianca. La retroilluminazione delle icone, attivata dal contatto, fornisce le informazioni al conducente, come un touch screen morbido al tatto. La stessa applicazione si rinviene nella parte posteriore del tunnel centrale, dove sono presenti i comandi per la climatizzazione dei posti posteriori dell’abitacolo e quelli per l’apertura delle porte.
Leonardo, cui la DaVinci è idealmente dedicata, fu genio eclettico e questa concept, nata nel centro stile di Moncalieri, non poteva non sorprendere per un utilizzo così tecnologico e innovativo di Alcantara, un materiale che sa parlare infiniti linguaggi di stile dall’auto, all’hi-tech, alla moda passando per il design e l’arte. Lusso contemporaneo basato su una tecnologia unica e qualità che affascina per la piacevolezza al tatto, rigorosamente ‘Made in Italy’.
La DaVinci è un modello elegante e sportivo al contempo, quindi oltre allo stile e all’estetica, la scelta di rivestire gli interni in Alcantara ha anche la funzione tecnica di utilizzare un rivestimento dal peso molto inferiore rispetto ad altri materiali. Alcantara è quindi particolarmente indicata quando la leggerezza deve essere un must per garantire performance e rispetto dell’ambiente. Con il conseguimento dello status di Carbon Neutral, che detiene dal 2009, Alcantara si pone come scelta d’elezione per un approccio sostenibile nell’auto.
Fonte: Corriere quotidiano – Italdesign sceglie Alcantara per ‘vestire’ concept DaVinci