Italia fuori da top50 aziende innovative


(ANSA) – MILANO, 22 MAR – E’ Google la compagnia più innovativa del 2019. Dopo 13 anni, il colosso di Mountan View scalza il leder storico, Apple, che scivola al terzo posto, preceduta anche da Amazon. L’Italia è fuori dalla top 50 mondiale. Tuttavia, l’innovazione è considerata una “priorità assoluta” dal 95% delle aziende e l’80% degli imprenditori, in crescita rispetto al 63% dell’anno scorso, e attende un incremento degli investimenti in innovazione. E’ la fotografia che emerge dalla classifica annuale “The most innovative companies” di Boston Consulting Group. A chiudere la top five ci sono Microsoft e Samsung, mentre è la prima volta dal 2010 che il Sud America entra in classifica, con la brasiliana Vale. Il 2019 conferma il trend positivo del Vecchio continente, registrando 16 aziende europee tra le prime 50, con 6 new entry (due tedesche, due olandesi e due inglesi). Adidas è la prima europea al decimo posto, seguita da Basf (12/a) e Siemens (16/a).

22 marzo 2019
Diventa fan di Tiscali su Facebook

Fonte: Corriere quotidiano – Italia fuori da top50 aziende innovative